Le fasi della Cessione

La parte venditrice deve essere impegnata a cedere nei termini e alle condizioni stabilite (in linea con i valori di mercato) mantenendo tale posizione durante il corso delle trattative..

Documentazione
La parte venditrice deve fornire tutta la documentazione richiesta e le informazioni necessarie per la Vendita dell’Attivita’.

Analisi e Richiesta Economica
Consulting Italia Group S.p.A. provvede all’ analisi dell’ Azienda suggerendo e concordando preventivamente condizioni considerate realistiche, sulla base dei dati forniti dalla parte venditrice.

Ricerca
Consulting Italia Group S.p.A. provvede alla massima esposizione possibile sul mercato per produrre un elevato numero di potenziali acquirenti da selezionare.

Selezione
Consulting Italia Group S.p.A. seleziona accuratamente tutti i potenziali acquirenti, scegliendo solamente quelli in possesso di sufficiente interesse ed adeguati requisiti economici di base.

Presentazione dell’Azienda
I professionisti di Consulting Italia Group S.p.A. presentano l’Azienda solo a potenziali acquirenti ritenuti idonei. In questa fase vengono illustrati tutti gli elementi che rendono l’ Azienda interessante.

Sopralluogo
A seguito della presentazione, quando ritenuto opportuno (nella maggior parte dei casi), si programma un sopralluogo presso l’ Azienda con il potenziale acquirente. In questa occasione vengono approfonditi tutti gli aspetti necessari e fornite eventuali ulteriori informazioni.

Assistenza Finanziaria
Consulting Italia Group S.p.A. se richiesto, tramite Professionisti afferenti e/o collegati, assiste il potenziale acquirente nel determinare le forme di finanziamento piu’ adeguate alle oggettive esigenze, che possano condurre ad una celere conclusione delle trattative.

Offerta del Potenziale Acquirente
Consulting Italia Group S.p.A. invita il potenziale acquirente a formulare una proposta d’acquisto per iscritto corredata da un deposito a mero titolo di bona fide.

Presentazione dell’Offerta
Consulting Italia Group S.p.A. presenta la proposta d’acquisto alla parte cedente. A questo punto vengono illustrate le motivazioni, i ragionamenti e le conclusioni tratte dal potenziale acquirente.

Accettazione dell’Offerta
La parte cedente puo’ accettare la proposta d’acquisto o ritenere opportuno formulare una contro offerta. In questo delicato frangente e’ compito dei professionisti di Consulting Italia Group S.p.A. superare le criticita’ e creare le condizioni ideali per far si che la proposta d’acquisto rappresenti ufficialmente la positiva conclusione delle trattative.

Stesura della Lettera d’Intenti/Compromesso
Consulting Italia Group S.p.A. redige bozza della lettera d’ intenti/compromesso di Vendita (a meno che le parti o una di esse intendano avvalersi di propri professionisti), documento nel quale la parte acquirente s’ impegna ad acquistare e la parte alienante s’ impegna a Vendere, inserendo e dettagliando tutte le clausole che regolano la compravendita dell’ azienda.

Atto Notarile
Le parti sottoscrivono tutti i documenti necessari alla regolare ufficializzazione della Vendita, attraverso il trasferimento di proprieta’.

scroll up