Valore di un'azienda

Rilevare un’azienda già avviata nel tempo, con uno storico, è un chiaro vantaggio se paragonato alla creazione di una nuova impresa.

Chi ha deciso di vendere la propria attività, creata con passione, vi è legato anche e soprattutto in senso affettivo, per questo abbonderà nel quantificare la sua richiesta.

Consulting Italia Group S.p.A. forma e istruisce costantemente il suo personale, avvalendosi di professionisti in grado di comprendere a fondo le motivazioni del venditore, razionalizzarle e – dopo una serie di incontri - creare una sintonia fra offerta e domanda.

Come operiamo in caso di cessione

In fase di cessione predisponiamo un dossier informativo, contenente riferimenti precisi su normative e autorizzazioni necessarie all’esercizio dell’attività in vendita, eliminando circa il 25% di possibilità di rischio per l’acquirente. Assegniamo un valore del 25% anche a un altro parametro: l’ubicazione dell'esercizio, che comprende visibilità, parcheggio, viabilità, potenzialità residenziale e potenzialità commerciale. Il restante 50% viene attribuito alla capacità gestionale dell’impresa in fase di cessione: organizzazione generale, risorse umane, produzione, vendite, acquisti, magazzino, marketing e tesoreria.

Avviamento di una nuova gestione

L'avviamento è la parte principale di un’azienda. Da studi effettuati risulta che, avvenuta la cessione, una fascia di clientela andrà comunque persa perché legata a chi cede. Acquistato l’avviamento e dimostrando buone capacità gestionali, il nuovo proprietario fidelizzerà della nuova clientela, recuperando quella persa.

La nostra analisi

Consulting Italia Group S.p.A. opera su tutto il territorio nazionale con funzionari di zona, formati e istruiti per tracciare il meccanismo d’impresa, il commerciale e la tesoreria.
Sulla base di questi elementi, otteniamo una visione completa sui 4 punti essenziali per la vendita di un’attività:

  1. Licenze di esercizio, autorizzazioni necessarie comprensive di contratto d'affitto immobiliare, piuttosto che la proprietà;
  2. Arredi, attrezzature e macchinari;
  3. Magazzino;
  4. Avviamento.

Comprare un’azienda già avviata, caratterizzata da quanto indicato nei 4 punti appena elencati, permette di avere un riscontro di incasso immediato perché se ne acquista anche il portfolio clienti, risparmiando il tempo necessario a pubblicizzare la nuova gestione. Si acquisisce, inoltre, il pacchetto fornitori. Questi ultimi, conoscendo la precedente gestione e l’attività, non hanno nessuna difficoltà nel continuare a collaborare con l’impresa alle stesse condizioni. Un grande risparmio di tempo, infine, viene attribuito alla mancanza di complicazioni nel cercare l’ubicazione idonea, richiedere le certificazioni necessarie all’esercizio dell’attività, creare un progetto ex novo.

scroll up